curiosità

Virus COVID-19

Il virus cinese COVID-19 è arrivato all’uomo dai serpenti tramite i pipistrelli: sarebbero questi gli animali nei quali il virus si sarebbe ricombinato e poi passato all’uomo. Lo indica l’analisi genetica pubblicata sul Journal of Medical Virology da un gruppo i ricercatori. Il COVID-19 è un virus che viene trasmesso dal pipistrello a diversi animali …

Edema

L’edema è il gonfiore delle parti molli dovuto all’aumento del liquido interstiziale. Il fluido è prevalentemente acqua. Proteine e fluido ricco di cellule possono accumularsi se c’è un’infezione o un’ostruzione linfatica. L’edema può essere generalizzato o locale (p. es., limitato a una sola estremità o parte di essa). Talvolta compare improvvisamente; i pazienti riferiscono che …

Malattia di Lyme

La malattia di Lyme è un’infezione trasmessa dalle zecche e causata dalla spirocheta Borrelia. I sintomi precoci comprendono rash cutaneo eritematoso migrante, che può essere seguito dopo settimane o mesi da alterazioni neurologiche, cardiache o articolari. La malattia di Lyme è un’infezione causata dai batteri Borrelia burgdorferi e Borrelia mayonii. L’infezione viene trasmessa principalmente dalla …

Angina pectoris

Angina pectoris è un dolore al centro del torace. Può anche provare fastidio al collo, alla mascella, alle spalle, alla schiena o alle braccia. L’angina è solitamente dovuta all’ostruzione o allo spasmo delle arterie che forniscono sangue al muscolo cardiaco. Altre cause includono: anemia, ritmo cardiaco anormale e insufficienza cardiaca. In genere l’attacco anginoso può …

Il giradito

Il giradito o patereccio è un’infiammazione che colpisce le estremità di una o più dita delle mani o dei piedi. Questo processo flogistico è dovuto solitamente ad un’infezione da stafilococchi (in genere Staphylococcus aureus), da streptococchi (batteri piogeni) o, talvolta, da Candida albicans o virus herpes simplex. Questi microrganismi riescono a penetrare a livello tissutale …

Congiuntivite

La congiuntivite batterica, virale o allergica è una delle più comuni patologie dell’occhio ed è causata da un processo infiammatorio batterico a carico della congiuntiva. E’ caratterizzata da un’iperemia (aumento della quantità del sangue) della congiuntiva e da una conseguente reazione sottoepiteliale con formazione di leucociti, linfociti, plasmacellule e fibrina la cui quantità dipende dallo …